Specialista in Endocrinologia e Medicina interna

Benvenuti nello studio virtuale

Ci aguriamo che la fruizione dei contenuti sia chiara ed istruttiva .
Navigando nel menù principale è possibile ottenere informazioni in merito allo studio,  ai servizi offerti e, naturalmente, anche sull’ubicazione dello studio.

Per il corretto utilizzo del sito è necessaria la versione gratuita di Flash Player della Adobe, che è già presente sul 98% dei computer che utilizzano internet.

Carta dei servizi
Prestazioni erogate

Nel rispetto del rapporto personale di fiducia tra medico e assistito, e garan-tendo la riservatezza della prestazione professionale, in questo studio sono state messe in atto misure di organizzazione e di integrazione funzionale, atte a migliorare l’accessibilità delle prestazioni mediche e la continuità dell’assistenza.
Ai sensi del DPR 270/2000 e successivi accordi regionali in questo Studio sono stati attivati:
1) la rintracciabilità telefonica dalle ore 8 alle 12 e dalle 15 alle 19 dei giorni feriali al n° 335375485
2) il regime di “Medicina in Rete” assieme ai Dottori: Murgia, Mele, Piga, Porcu, Meloni, Pintus.
Ciò significa che in caso di reale necessità (urgenza ambulatoriale, insorta durante la chiusura dello Studio del proprio medico, e non rinviabile), gli Utenti potranno accedere ad uno degli Studi sopra indicati . Non è previsto l’accesso libero (di routine) agli Studi Associati, poiché si è ritenuto primario e imprescindibile il rapporto di fiducia col proprio Medico.
Ciascun Medico potrà avvalersi dell’opera degli altri Associati o di Sostituti per l’erogazione dell’assistenza. Il medico che avrà prestato la propria opera ne farà relazione al collega titolare della scelta.
Non possono essere effettuate variazioni di scelta del Medico di famiglia all’interno dell’associazione senza la preventiva accettazione del nuovo medico scelto.
I dati dell’assistito, previa richiesta e relativa sottoscrizione del consenso, sono raccolti sulla scheda sanitaria individuale e custoditi con la massima cura. La gestione della scheda avviene su supporto informatico. L’uso di software, fra loro compatibili, consente il collegamento in rete degli studi medici e l’accesso alle informazioni relative agli assistiti da parte di tutti i componenti l’associazione.
Ai sensi della legge sulla privacy n. 675 del 1996 non viene effettuato il trattamento dei dati personali se non per quanto imposto dalla normativa vi-gente e il medico non comunica né diffonde i dati a soggetti diversi da quelli individuati dalla legge senza il consenso dell’interessato. L’accesso ai dati, in-formatizzati e non, è possibile solo ai medici dell’associazione, ai loro sostituti e, limitatamente alle specifiche e diversificate competenze, è consentito al personale infermieristico e di segreteria dello Studio.
La forma associativa “Medicina in Rete” garantisce l’apertura la mattina fino alle ore 12 ed il pomeriggio fino alle ore 19 di almeno uno degli studi pro-fessionali facenti parte della stessa forma associativa. Gli orari di apertura dei singoli studi sono indicati in una tabella a parte.

ACCESSO ALLO STUDIO

L’assistito può accedere a questo Studio:
- mediante accesso libero (senza bisogno cioè di fissare un appuntamento) negli orari previsti.
- mediante prenotazione per le Persone che per la loro patologia (non acuta) non possono attendere il loro turno in sala d’aspetto. Le richieste possono essere effettuate telefonicamente o tramite il sito www.dottrobertobayre.it (in questo caso devono essere effettuate almeno tre giorni lavorativi prima).
Nella giornata di sabato non viene svolta attività ambulatoriale
Nei giorni prefestivi lo studio resta chiuso a meno che non sia prevista in quella giornata l’apertura durante la mattina.
Eventuali accessi urgenti verranno recepiti immediatamente nell’ambito degli orari di apertura dell’ambulatorio.

VISITE DOMICILIARI
Le visite domiciliari vengono effettuate gratuitamente solo in caso di non trasferibilità dell’assistito.

Le visite domiciliari vanno richieste secondo le modalità previste dal DPR 270/2000 (anche mediante modalità di rotazione interna tra i medici dell’associazione):
- le visite domiciliari richieste entro le ore 10 verranno effettuate in giornata.
- le visite domiciliari richieste dopo le ore 10 vengono effettuate entro le ore 12 del giorno successivo.
- Il Sabato verranno effettuate le visite domiciliari richieste entro le ore 10.
- Nei giorni prefestivi vengono effettuate le visite domiciliari richieste entro le 10, nei modi previsti per il sabato.
N.B. Tutti i giorni dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo e dalle ore 10 del giorno prefestivo alle ore 8 del giorno successivo alla festività, è in funzione il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) in via Caserma 7 a Quartu Sant’Elena, tel. 070826494.

LE CHIAMATE DI EMERGENZA PER PERSONE IN PRESUNTO PERICOLO DI VITA DEVONO ESSERE INOLTRATE DIRETTAMENTE AL NUMERO TELEFONICO 118.
 I nuovi assistiti sono pregati di farsi rilasciare dal precedente medico curante la documentazione clinica, al fine di mantenere il più possibile la continuità delle cure. Verrà richiesto il rilascio di un specifico consenso scritto per l’esecuzione di alcune prestazioni (infiltrazioni, cateterismi uretrali, fleboclisi, endovenose, suture, lavaggi auricolari, ecc).
Secondo quanto previsto dall’ ACN per la Medicina generale, nello studio può operare personale di segreteria e personale infermieristico dipendente o tirocinante. Tale Personale è addetto alle attività di prenotazione visite e all’espletamento di adempimenti burocratico-amministrativi, e può aiutare il Medico durante le visite quando ve ne sia necessità. E’ in generale di supporto al medico e agli assistiti in tale ambito. Collabora con il medico alla materiale compilazione di documenti conte-nenti anche dati sanitari individuali.
Gli orari di presenza del personale di segreteria e dei personale infermieristico e i relativi nominativi sono disponibili presso lo studio medico.
Per eventuali problemi organizzativi o suggerimenti mirati al miglioramento del Servizio erogato, si invitano gli assistiti a far pervenire le proprie osserva-zioni in forma scritta, anche anonima.

 

ATTIVITÀ CONVENZIONATE - gratuite per gli iscritti

Le prestazioni gratuite del Medico di famiglia comprendono:
- Visite mediche generali, sia in studio che a domicilio per i pazienti non trasferibili
- Prescrizioni farmaceutiche
- Richieste di visite specialistiche, di indagini di laboratorio o strumentali
- Proposte di ricovero ospedaliero e compilazione scheda di accesso
- Prescrizioni di cure termali
- Tenuta ed aggiornamento di una scheda sanitaria individuale ad esclusivo uso sanitario
- Prestazioni di particolare impegno professionale (es. medicazioni, ecc…)
- Assistenza domiciliare programmata ed integrata.
- Rilascio dei certificati:
di inabilità lavorativa per i lavoratori dipendenti;
di riammissione agli asili nido, alla scuola materna, dell’obbligo e secondarie superiori;
di buona salute (su richiesta scritta formulata da parte dell’Autorità Scolastica su apposito modulo. (limitatamente alle fasi successive a quelle di Istituto dei giochi della gioventù).
di guarigione degli addetti alle industrie alimentari).

Il MMG non è tenuto a trascrivere su ricettario SSN quanto richiesto da altri medici. L’eventuale trascrizione su ricettario regionale di prescrizioni, di indagine specialistiche, ricoveri e farmaci effettuate da altri medici dei Servizio Sanitario Nazionale o Liberi Professionisti, viene effettuata solo se il medico di famiglia, concordando con la richiesta, decide di assumersi le relative responsabilità.
Il medico di famiglia è sempre direttamente responsabile di quanto prescrive, e dell’applicazione della normativa di legge sulla concedibilità dei farmaci prescritti.

I Certificati di inabilità lavorativa: devono essere obbligatoriamente rilasciati dal sanitario che ha curato personalmente il paziente. Pertanto i certificati vanno richiesti al medico a cui ci si rivolge: Specialisti, del Pronto Soccorso, del reparto di ricovero durante la dimissione. I certificati in caso di mancanza di collegamento internet dovranno essere rilasciati in forma cartacea.
ATTIVITA’ NON CONVENZIONATE - Prestazioni a pagamento

Il Medico di famiglia può esercitare l’attività libero professionale a pagamento nei confronti dei propri assistiti:
• - visita in studio su appuntamento al di fuori dell’orario destinato all’attività convenzionale        30 euro
• - visita a domicilio o per pazienti che potrebbero accedere allo studio                       50 euro
• - visite ambulatoriali e domiciliari richieste ed eseguite nei giorni e negli orari coperti dal Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica). 100 euro diurne 200 nott.
• - visita in studio a militari in servizio di leva    20 euro
• - visita domic. a militari in servizio di leva    30 euro
• - esame urine con stick        6  euro
• - vaccinazioni non obbligatorie      20 euro
• - elettrocardiogramma 40 euro
• - Il medico di Famiglia rilascia a pagamento i seguenti certificati non previsti in convenzione:
- idoneità sportiva non agonistica o di buona salute 35 euro
- idoneità sportiva non agonistica o di buona salute con esecuzione di ecg           45 euro
- ad uso assicurativo     50 euro
- per mancata presenza in tribunale 100 euro
- anamnestico per porto d’armi   50 euro
- richiesta di invalidità    100 euro
- di infortunio sul lavoro (apertura, proseguimento, chiusura, ciascuno)         25 euro
- scolastico d’esonero o di idoneità alle lezioni di educazione fisica       25 euro
-  per invio in soggiorni climatici e colonie.  30 euro
- Relazioni cliniche anche senza postumi     150 euro
- anamnestico per patentino      20 euro
- anamnestico per patente A o sup.    30 euro
- Altre certificazioni.        50 – 100 euro